Calcio Spezia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Le 10 curiosità di Spezia-Roma

Quella di domenica sarà la prima sfida allo stadio Picco

Domenica alle ore 20:45 si giocherà Spezia-Roma, match valido per la giornata numero 38esima del campionato di Serie A Tim 2020/2021: ecco le 10 curiosità, i precedenti e le statistiche del match che si disputerà al “Picco” della Spezia:

I precedenti

Spezia e Roma si sono incontrate solamente in tre occasione con un bilancio che sorride alla formazione Aquilotta che vanta 2 vittorie, entrambe conquistate nelle partite di Coppa Italia, a fronte di una sconfitta. Quella di domenica sarà la prima sfida allo stadio “Picco” della Spezia.

Curiosità

La gara d’andata tra Spezia e Roma è stata l’unica in Serie A TIM in cui i liguri hanno perso l’incontro pur segnando più di una rete (3-4 l’esito del match).

La Roma è rimasta imbattuta in sette delle ultime otto trasferte contro squadre liguri in Serie ATIM (3V, 4N), perdendo tuttavia quella più recente: 0-2 contro la Sampdoria a inizio maggio.

Nelle ultime 16 gare di campionato, lo Spezia non ha mai ripetuto lo stesso risultato due volte di fila; nel periodo quattro successi (tra cui quello nel match più recente), cinque pareggi e sette sconfitte.

La Roma ha perso quattro trasferte consecutive in Serie A TIM per la prima volta da novembre 2008, striscia in cui arrivò a cinque con Luciano Spalletti in panchina.

Lo Spezia è la terza squadra nelle ultime cinque stagioni ad evitare la retrocessione nonostante abbia subito almeno 70 reti (dopo il Cagliari nel 2016/17 e il Genoa nel 2019/20) – era successo solo due volte nei precedenti 62 campionati di Serie A TIM.

Lo Spezia è la squadra che ha segnato meno gol nel primo quarto d’ora dopo l’intervallo in questo campionato (quattro reti) e quella che ne ha subiti di più nello stesso periodo (19).

Questa è solo la quarta stagione negli ultimi 70 anni che la Roma incassa più di 55 gol in un singolo campionato di Serie A TIM: 56 le reti al passivo finora, come nel 2012/13 – nel periodo ha fatto peggio solo nel 2004/05 (58) e nel 2008/09 (61).

L’attaccante dello Spezia M’Bala Nzola è il primo giocatore alla stagione d’esordio in Serie A TIM a segnare almeno 11 gol con una squadra neopromossa da Domenico Berardi nel 2013/14 (che arrivò a quota 16).

Henrikh Mkhitaryan (12 reti, 10 assist) può diventare il terzo giocatore della Roma a segnare più di 10 gol e servire più di 10 assist in un singolo campionato considerando le ultime 15 stagioni di Serie A TIM, dopo Mohamed Salah nel 2016/17 (15 gol e 11 assist) e Francesco Totti nel 2012/13 (12 + 12).

Edin Dzeko della Roma ha servito un assist in ciascuna delle sue ultime due presenze in Serie A TIM (in entrambe le occasioni per un gol di Mkhitaryan); solo due volte in carriera nei cinque maggiori campionati europei ha fornito almeno un passaggio vincente in tre gare di fila: nel novembre 2009 con il Wolfsburg e nel maggio 2017 con la Roma.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'esterno mancino polacco dovrebbe tornare dall'inizio con la conferma di Elia a destra. In attacco...
Considerate gravemente insufficienti le prove di Moro e Francesco Pio Esposito. Anche Rachid Kouda chiude...
Il trainer del Lecce è tornato sull'esperienza della passata stagione con il club aquilotto....

Dal Network

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Vittoria fondamentale contro una squadra di valori"...

Altre notizie

Calcio Spezia