Calcio Spezia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Le 10 curiosità di Spezia-Napoli

Sarà la prima sfida in Serie A all’Alberto Picco

Sabato 8 maggio alle ore 15:00, si giocherà Spezia-Napoli, match valido per la giornata numero 36esima del campionato di Serie A Tim 2020/2021: ecco le 10 curiosità e le statistiche del match che si disputerà al “Picco” della Spezia.

 

1. Il Napoli ha vinto sei delle ultime sette sfide contro lo Spezia tra Serie A TIM, Serie B e Coppa Italia (1P), dopo che aveva perso tre delle prime cinque contro i liguri (2N).

2. Il Napoli ha vinto tutte le ultime tre trasferte contro lo Spezia tra Serie B e Coppa Italia, con uno score complessivo di 6-1. L’ultimo confronto in terra ligure tra le due formazioni risale al settembre 2006: successo 1-0 dei partenopei nel torneo cadetto con gol di Paolo Cannavaro.

3. Lo Spezia è rimasto imbattuto nelle ultime sei gare casalinghe di campionato (3V, 3N), l’ultima neopromossa a registrare una striscia interna senza sconfitte più lunga in una singola stagione di Serie A TIM è stata il Palermo nel marzo 2015 (10).

4. Il Napoli va in gol da 22 partite di fila in campionato, solo una volta ha segnato in più gare consecutive nella sua storia in Serie A TIM: 24 match nel 1975.

5. Il Napoli ha tenuto la porta inviolata in quattro delle ultime cinque trasferte di campionato (4V,1P), incluse le due più recenti; è dal febbraio 2019 che non registra tre clean sheet di fila fuori casa in Serie A TIM.

6. Nelle ultime 28 gare contro formazioni neopromosse in Serie A TIM il Napoli non ha mai pareggiato (25V, 3P), tuttavia l’ultima sconfitta contro queste squadre risale proprio al match d’andata contro lo Spezia.

7. Nella partita d’andata contro lo Spezia il Napoli ha effettuato ben 29 tiri totali, solo il Benevento contro il Sassuolo lo scorso dicembre ha tentato più conclusioni (30) in una gara persa di questo campionato.

8. Il Napoli è la vittima preferita di Diego Farias dello Spezia in Serie A TIM: quattro gol, inclusa la sua prima doppietta nel torneo (novembre 2014 con il Cagliari).

9. Lorenzo Insigne del Napoli (17 reti) è ad un solo gol dall’eguagliare la sua miglior stagione in termini realizzativi in Serie A TIM (18 nel 2016/17) – il fantasista partenopeo ha preso parte a 15 reti nelle ultime 13 sfide contro squadre neopromosse in campionato: sette gol e otto assist.

10. Tra i giocatori con almeno otto reti in questo campionato, solo Ibrahimovic (18) ha giocato meno partite di Victor Osimhen (otto gol in 20 presenze). L’attaccante del Napoli ha trovato il gol in tre presenze di fila per la prima volta nei Top-5 campionati europei.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante, di proprietà dello Spezia, è approdato al club spagnolo lo scorso Gennaio con la...
Il classico confronto tra le pagelle assegnate dalla stampa sportiva ai giocatori e all'allenatore dello...
Nel complesso quindi l'arbitro della sfida del "Tardini" vede bene o in autonomia o aiutato...

Dal Network

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Vittoria fondamentale contro una squadra di valori"...

Altre notizie

Calcio Spezia