Calcio Spezia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lotta salvezza, le insidie e il calendario delle sei in lotta per mantenere la A

Subito un cruciale Benevento-Cagliari con i sardi squadra più in forma del momento. Per lo Spezia tre gare al “Picco” su quattro.

Lo scorso turno di campionato in Serie A ha ufficializzato la retroccesione in Serie B di Parma e Crotone con quattro giornate di anticipo.

Per evitare il terzultimo posto e la terza retrocessione in cadetteria è ora “bagarre” tra sei squadre.

In lotta per evitare la B ci sono infatti Genoa, Fiorentina, Spezia, Torino, Cagliari e Benevento in rigoroso ordine di attuale classifica.

Si va dai 36 punti dei rossoblu di Ballardini ai 31 punti delle “Streghe” di Filippo Inzaghi passando dai 35 della “viola” ai 34 delle Aquile e dei granata e ai 32 dei sardi.

Il Torino ha il “bonus” da giocarsi del recupero con la Lazio all’Olimpico incredibilmente calendarizzato dalla Lega Serie A il prossimo 18 maggio ossia appena prima dell’ultima giornata di campionato.

Lo Spezia deve invece sfruttare “il fattore Picco” con tre gare da disputare nel fortino di casa sulle quattro che rimangono a calendario.

Certo con il pubblico sugli spalti e l’incessante sostegno della “Curva Ferrovia” sarebbe stata tutt’altra storia.

Sicuramente tra le squadre più in forma il Cagliari con 10 punti conquistati sugli ultimi 12 a disposizione.

Prossimo turno

Analizzando il calendario la giornata che inizia domani appare favorevole al Torino che, reduce dalla vittoria sul Parma, andrà in casa di un Hellas Verona già salvo.

Cruciale sarà però lo scontro tra Benevento e Cagliari, una sorta di spareggio salvezza che se si concludesse con la vittoria dei sardi darebbe “una bella botta” alle “Streghe”.

Per lo Spezia il compito più difficile delle squadre della zona calda aprendo la XXXV giornata al “Picco” ospitando il lanciato Napoli.

Gara sulla carta favorevole anche per il Genoa, mentre la Fiorentina riceve una Lazio bisognosa di punti Champions League.

Ultimo infrasettimanale della stagione

La giornata successiva, ultimo turno infrasettimanale di campionato, vede lo Spezia recarsi a far visita a una Sampdoria già matematica salva.

Gara proibitiva per il Benevento impegnato in casa dell’Atalanta, mentre il Genoa andrà a far visita al tranquillo Bologna. Anche qui l’ago della bilancia è in mano al Cagliari con un altro spareggio salvezza questa volta contro la Fiorentina.

Gara proibitivia, almeno sulla carta, anche per il Torino che ospita il Milan.

A 180′ minuti dalla fine

Per la penultima giornata il campo principale per la salvezza sarà invece proprio il “Picco” con l’arrivo del Torino: ci si aspetta uno scontro agguerrito per tra lo Spezia di mister Vincenzo Italiano contro la squadra dell’ex Davide Nicola.

Il Benevento dovrebbe conquistare facilmente tre punti contro il Crotone già retrocesso. Per la Fiorentina, se ancora in ballo, difficile sfida al Napoli. Così come saranno impegnative le partite di Genoa e Cagliari rispettivamente contro l’Atalanta e a Milano contro il Milan.

Ultima di campionato

Il campionato si chiude con lo Spezia che ospita la Roma nell’ultima gara sulla panchina giallorossa di Fonseca: bisognerà tenere conto delle reali motivazioni della formazione ospite.

Per la Fiorentina trasferta allo “Scida” contro il Crotone che dovrebbe regalare tre punti. Cagliari-Genoa e Torino-Benevento sono invece scontri diretti molto importanti se le squadre saranno ancora in ballo per la salvezza.

9 maggio – 35esima giornata
Benevento-Cagliari
Fiorentina-Lazio
Genoa-Sassuolo
Hellas Verona-Torino
Spezia-Napoli

12 maggio – 36esima giornata
Atalanta-Benevento
Bologna-Genoa
Cagliari-Fiorentina
Sampdoria-Spezia
Torino-Milan

16 maggio – 37esima giornata
Benevento-Crotone
Fiorentina-Napoli
Genoa-Atalanta
Milan-Cagliari
Spezia-Torino

Recupero 24esima giornata
Lazio-Torino 18 maggio

23 maggio – 38esima giornata
Cagliari-Genoa
Crotone-Fiorentina
Spezia-Roma
Torino-Benevento

La classifica
Genoa 36 punti (34 gare)
Fiorentina 35 punti (34 gare)
Spezia 34 punti (34 gare)
Torino 34 punti (33 gare)
Cagliari 32 punti (34 gare)
Benevento 31 punti (34 gare)
Parma 20 punti (34 gare)
Crotone 18 punti (34 gare)

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Seconda volta consecutiva che CalcioSpezia "azzecca" la formazione esatta. Solo un errore per Il Corriere...
I subentrati, se possibile, peggiorano la situazione: Spezia quasi mai pericoloso. Si salvano Hristov, Nagy...
Tre errori clamorosi delle Aquile: il possibile vantaggio sprecato da Kouda sullo 0-0, la mancata...

Dal Network

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Vittoria fondamentale contro una squadra di valori"...

Altre notizie

Calcio Spezia