Resta in contatto

Approfondimenti

Spezia-Napoli 0-3, le pagelle di CS: Verde, Manaj e Amian sono i migliori dell’ultima in stagione

Gara sicuramente non da ricordare per Kiwior e Antiste. Salcedo e Kovalenko entrano bene

PROVEDEL 6: Tre gol imparabili e l’ovazione del pubblico che intona a grandissima voce il suo nome al momento della sostituzione. Un eroe di questa incredibila salvezza “San” Ivan! (62° ZOVKO 6: Esordio in maglia bianca e in Serie A. Anticipa in tutta fretta in fallo laterale Osimehn lanciato a rete.)

AMIAN 6,5: Probabilmente il migliore in campo per lo Spezia. Scende con continuità sulla corsia di competenza offrendo palloni interessanti. Pericoloso con un colpo di testa su azione d’angolo, splendida una chisura in velocità sul rapidissimo Osimehn lanciato a rete senza ostacolo.

ERLIC 5,5: Probabilmente l’ultima in maglia bianca dopo la premiazione da parte della Società se la era immaginata completamente diversa. Dopo lo stop al gioco è sotto schock come i compagni e il Napoli ha vita facile, molto meno nella ripresa. Petagna lo mette in difficoltà. (79° BERTOLA S.V.: Una bella chiusura in scivolata. Il ragazzo si farà)

NIKOLAOU 5,5: Come il compagno di reparto Erlic soffre la fisicità di Petagna a centro area.

SALVA FERRER 6: Anche lui è propositivo e spinge tanto, un po’ meno bene in fase difensiva. Suo il traversone per il gol annullato per fuorigioco a Manaj.

MAGGIORE 6: Oggi può fare poco di fronte alla marea azzurra che gli si para davanti. Da vero Capitano nel momento di tensione e sospensione della gara fa rientrare subito nel proprio settore i 4/5 tifosi aquilotti che erano scesi in campo. Esce tra gli applausi di tutto il “Picco” che si alza in piedi per tributargli omaggio sperando che questa non sia per lui l’ultima in maglia bianca. (72° NGUIAMBA 5,5: Non ha modo di mettersi troppo in mostra, ma anche lui ci mette un po’ del suo.)

KIWIOR 4,5: Completamente spaesato gira a vuoto lasciando un clamoroso buco centrale dove i giocatori di Spalletti si inseriscono in maniera troppo facile trovando ancora più facilmente la via della rete. Il fraseggio dei trequartisti del Napoli lo irretisce facendogli lasciare scoperta la sua difesa. Soffre tantissimo la verve di Zielinski. Probabilmente la sua peggiore partita in maglia bianca.

VERDE 6,5: Votato miglior giocatore della stagione dello Spezia e premiato prima del match prova a predicare il suo calcio, ma lo fa nel deserto di idee dei compagni che oggi offrono una partita sottotono. Ottimo l’assist con cui manda al tiro Manaj che colpisce una clamorosa traversa. Ci prova anche mettendosi in proprio, ma senza troppa fortuna. Giocatore da cui ripartire nella prossima stagione, ancora in Serie A!

AGUDELO 5: Un tiro centrale facilmente parato da Meret, un paio di scatti e poco altro. Troppo poco. (72° SALCEDO 6: In meno tempo fa più del suo predecessore. Ci vuole un miracolo di Marfella per evitare la sua rete.)

ANTISTE 4,5: Torna titolare dopo un lunghissimo periodo di assenza, ma in pratica non gli riesce niente, anzi è lui che cincischia troppo in area regalando di fatto il pallone a Zielinski per il gol del raddoppio. Nella ripresa “toglie” anche ad Amian un facile colpo di testa disturbando il compagno su azione d’angolo. (62° KOVALENKO 6: Un bel pallone in verticale che libera Manaj alla conclusione.)

MANAJ 6,5: Lui non molla mai neanche sullo 0-3 per gli avversari, neanche quando gli annullano per fuorigioco un gol splendido in tuffo di testa su traversone di Salva Ferrer. Nel finale sfortunato colpisce anche una clamorosa traversa a portiere battuto, poco prima aveva messo di poco fuori su verticalizzazione di Kovalenko. Lotta su tutti i palloni e si becca un’ammozione esagerata per proteste. Un leone, un guerriero di quelli che piacciono tanto al “Picco”: Pecini portarlo a casa, va riscattato!

 

ALL. THIAGO MOTTA 6: Il suo Spezia quello che doveva fare l’aveva già fatto sabato scorso. Questa doveva solo essere una passerella per festeggiare la salvezza in Serie A. Potrebbe essere stata la sua ultima gara sulla panchina delle Aquile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti