Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Il Muro del Tifoso, Scontrini: “L’appetito vien mangiando: prendiamoci i 3 punti al Picco”

Torna la rubrica che dà voce ai tifosi delle Aquile: “Thiago Motta mi piace, avrei firmato per essere in questa posizione di classifica a oggi. La sfida contro la Sampdoria è piena di incognite dopo che hanno cambiato il tecnico. L’assenza di Maggiore potrebbe sentirsi, ma ho fiducia in chi lo sostituirà.

Torna la rubrica di Calcio Spezia che dà voce ai tifosi delle Aquile: torna “Il Muro del Tifoso“. Questa volta nostro ospite è Luca Scontrini, aficionados della Curva Ferrovia e da tempo uno dei tifosi più accaniti del nostro amato Spezia.

Passata la “sbornia” cosa resta della grande vittoria sul Milan?

Resta una grande voglia di ritornare al più  presto sui gradoni della Curva Ferrovia per prenderci i 3 punti anche in casa. L’appetito vien mangiando e dobbiamo cavalcare l’onda dell’entusiasmo di questa vittoria storica! Come ho scritto in un post su Facebook mi dispiace solo per chi non capisce cosa si prova a vincere a San Siro all’ultimo minuto dopo essere stati in svantaggio!

Si è accesa una polemica infuocata sull’arbitraggio. Non è che così si sminuiscono i meriti di un grande Spezia?

Sì, e’ vero, si sminuiscono prima di tutto i meriti dello Spezia che nonostante lo svantaggio ha sempre giocato con personalità e disputando un secondo tempo mostruoso creando almeno tre palle gol limpidissime. Aggiungo pure che tutto questo scalpore mediatico è veramente ridicolo, a noi in occasione di torti arbitrali clamorosi nessuno ha mai chiesto scusa e se fosse successo il contrario stai tranquillo che si sarebbe risolto con una pacca sulla spalla. Si dovrebbero vergognare solo a pensarlo di ripetere la partita da quello che ho sentito.

Finalmente siamo tornati al 4-3-3 con i giocatori nel ruolo giusto e con Verde titolare…

Personalmente sono contento del 4-3-3 piu’ che altro perché comunque siamo decisamente piu’ propositivi, ma spesso il modulo lascia il tempo che trova, io sono convinto che se i giocatori non si limitino al compitino puoi giocare anche con altri moduli, l’importante è il sacrificio e la fame che devono avere questi giovani rispetto a tanti giocatori arrivati! Si Verde mi piace, ma abbiamo fatto bene anche con altri. E’ sicuramente un giocatore di qualita’, ma penso che spesso abbiamo fatto bene anche senza di lui, ad esempio sia Verde che Agudelo diverse volte sono entrati in corso d’opera e hanno spaccato la partita.

Ti piace Thiago Motta?

Si, so’ che negli ultimi mesi è stato al centro di discussioni, ma a me piace. Sicuramente ha fatto degli errori, ma chi non li ha fatti? Giocatori, Pecini, Società: penso che ognuno si debba prendere le proprie responsabilità, ma ricordiamoci che siamo lo Spezia al secondo anno di A e nonostante tutto non siamo mai stati in zona retrocessione e se la vogliamo dire tutta convivendo con infortuni, Covid, sfortuna e torti arbitrali. Stiamo facendo anche troppo. Ricordiamoci ogni tanto da dove veniamo e godiamoci sta serie A senza tante polemiche, abbiamo 22 punti. Soltanto due di meno dall’anno scorso con una squadra senza giocatori del calibro di Marchizza, Saponara, Ricci, Farias, Chabot, Ismajli, Pobega, Leo Sena e con un N’zola decisamente che la scorsa stagione era decisamente più in forma.

Come giudichi finora il campionato dei bianchi?

Ribadisco che ci avrei messo la firma ad agosto ad essere ora con questi punti e in questa posizione in classifica.

Quanto peserà l’assenza di Maggiore contro la Sampdoria?

Maggiore per noi è un giocatore fondamentale, è il Capitano, è spezzino, è l’anima di questa squadra insieme a Bastoni, ma se devo dirla tutta nelle ultime partite l’ho visto un po’ sotto tono, sicuramente deve un po’ rifiatare e quindi questa sosta forzata gli fara’ sicuramente bene e comunque chi giocherà al suo posto non farà sentire la sua assenza.

Che partita ti aspetti contro i blucerchiati?

Mi fa sempre paura incontrare squadre che giocano contro di te la prima partita con l’allenatore nuovo, nel senso che loro sanno come giochi te, ma tu non sai come giocano loro quindi è difficile studiarli, è sempre un’incognita la formazione e il modulo anche se Giampaolo abbiamo rischiato di conoscerlo da vicino. Comunque io firmerei per un pareggio, va bene a entrambe.

Se dovessi fare un appello?

Continuiamo a incitare squadra e allenatore senza troppe tensioni e se deve essere polemica almeno che sia costruttiva che se siamo tutti uniti c’è da divertirsi anche quest’anno! Avanti Aquile, Avanti 1906

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Considerate davvero molto positive anche le prove di Giovanni Di Serio e Diego Falcinelli. Non...
Brillano particolarmente anche Di Serio e Falcinelli. Prestazione sottotono per Nikolaou, giudizi contrastanti sulla prova...
Il Direttore di Gara non si fa impressionare dalle proteste ospiti ed espelle Branca. Giusta...

Dal Network

Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Breda dovrebbe schierare un 3-5-2, Pereiro Jolly tra attacco e trequarti...
Calcio Spezia