Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Posticipo Serie A: la Roma supera un ottimo Sassuolo con un gol al 92°

Tre gol, ma potevano essere anche il doppio nel confronto tra i giallorossi e i neroverdi. Entrambe avrebbero meritato di vincere

Una partita infinita tra Roma e Sassuolo, nel penultimo posticipo della Serie A 2021/2022. Alla fine un 2-1 deciso all’ultimo respiro. Hanno vinto i giallorossi ma gli uomini di Dionisi escono dal confronto a testa altissima.

TANTE CHANCE. Match subito intenso e senza timori reverenziali tra le due contendenti. Al 23’ errore di Mancini che serve involontariamente Berardi, il quale imbecca Djuricic, che calcia sull’esterno della rete col mancino. Al 26’ gol annullato per fuorigioco a Berardi, ma è servito un lungo consulto tra l’arbitro Sozza in campo e il collega Abisso al Var per decidere. Abraham (34’)  conclude in scivolata col destro e sfiorando il palo. Il gol della squadra di Mourinho è rimandato di tre minuti. A siglare ci pensa Cristante, servito da Pellegrini, con un tiro col sinistro di prima intenzione.

Emozioni nella seconda parte dell’incontro. Al 12’ pareggio quasi casuale di Djuricic, che si ritrova il pallone pronto per calciare in rete. Reazione giallorossa con rabbia. Prima la doppia occasione (14’) con Pellegrini, il cui diagonale è respinto da Consigli, quindi sulla respinta Abraham prende il palo. Poi un minuto dopo il salvataggio di Chiriches su Pellegrini. Super parata al 23’ di Rui Patricio, che si oppone al destro di Berardi. Cinque minuti Pellegrini dribbling in successione RogerioFerrari e  Chiriches, ma poi spreca tutto. Fantastico ancora Rui Patricio al 33 su Boga ad un passo dal secondo gol per gli emiliani. Che sono sfortunati al 42’, quando centrano il palo con Traorè. In precedenza (36’) Rogerio esita e per poco Shomurodov non sigla. Cosa che fa all’ultimo respiro El Shaarawy che al 46, da una respinta errata di Ferrari, aggancia la sfera colpisce col destro. Palla che bacia il palo e va in rete. Annullato per fuorigioco un gol a Scamacca al 49′. Che partita all‘Olimpico.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il mercato polacco si è appena chiuso, quello della lega degli Stati Uniti chiuderà invece...
A difesa dei pali non c'è Jeroen Zoet a cui viene preferito Iannarilli, ma c'è...
Bisognerà invece ancora attendere a lungo per i recuperi di Przemyslaw Wisniewski e Rachid Kouda...

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia