Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

L’ex aquilotto Candela stende la Lucchese

Va peggio all’altro spezzino Figoli sconfitto a domicilio dal Pescara di Memushaj

Giornata da ricordare per l’ex aquilotto Antonio Candela.

Lo spezzino, passato in prestito al Cesena in Serie C, ha infatti deciso la partita del “Porta Elisa” contro la Lucchese con un suo gol.

Cesena sotto di una rete a fine primo tempo per il gol di Corsinelli (44°), pareggio di Ardizzone al 48°

Appena due minuti dopo ecco il gol vittoria realizzato proprio dallo spezzino Candela.

Va peggio all’altro spezzino Figoli che con la sua Carrarese perde il match interno contro il Pescara per 1-2.

In rete De Marchi, pari di Battistella e rete del successo abruzzese a firma di Ferrari.

Nel Pescara in campo anche lo spezzino ed ex Sarzanese Memushaj.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'allenatore della nuova squadra del centravanti lettone spende parole di elogio per l'ex aquilotto: "Con...
Il noto agente è tornato sull'esperienza del trainer italo-brasiliano nel Golfo dei Poeti....
L'ex capitano e bomber aquilotto ha vestito anche la maglia del Modena: "Ho un legame...

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia