Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

CALCIOMERCATO – Le strategie in mediana: non solo Bourabia

L’acquisizione del francomarocchino dal Sassuolo porta a cinque i centrali di centrocampo in rosa, ma servirebbe un’ulteriore sforzo. Seguite due piste estere

Meno di due giorni alla fine del calciomercato estivo e lo Spezia deve ancora molto operare sul mercato.

Prendiamo ora in considerazione il reparto mediano.

CENTROCAMPO – Della scorsa stagione in pratica è rimasto solo Capitan Maggiore perché Leo Sena, dopo il riscatto, è stato fermato per problemi di salute e ne avrà per un po’.

Dal mercato sono arrivati Kovalenko in prestito dall’Atalanta e Sher a titolo definitivo dall’Hammarby.

Il primo è un giocatore di sicura qualità, ma anche molto fragile: mai in campo con i bergamaschi, ha saltato l’Europeo per infortunio e l’inizio in casa aquilotta è stato stoppato da un problemino muscolare.

Di Sher si è detto un gran bene, ma è ancora giovane e non è stato ancora possibile vederlo all’opera.

Per portare consistenza al reparto ecco quindi in arrivo Medhi Bourabia.

Trattativa con il Sassuolo completata, si aspetta solo l’ufficialità da parte dello Spezia.

Il 30enne franco marocchino sarà l’ennesima acquisizione a titolo definitivo da parte di Pecini in questo mercato.

Sono 68 le presenze in Serie A con il Sassuolo, ma il giocatore dal fisico statuario vanta anche esperienza in Francia con il Grenoble, in Turchia con il Konyaspor e in Bulgaria con Cherno More, Lokomotiv Plovdiv e Levski Sofia per un totale di 199 partite, 14 gol e 15 assist in carriera.

Un’operazione che dovrebbe essere chiusa per circa 1.5 milioni di euro e che porterebbe a cinque i centrali di centrocampo a disposizione di Thiago Motta nella rosa aquilotta.

Ma potrebbe non finire qui il restyling della linea mediana dei bianchi.

L’arrivo dalla Norvegia

Si attende poi l’acquisizione di Johan Hove centrocampista dello Stromsgodset, ma la trattativa non appare in discesa.

Oltretutto il giocatore è stato utilizzato ieri dalla propria squadra nel ruolo di mezzala destra nella vittoria in trasferta in casa dell’Odds BK.

Appena 20enne il norvegese ha dimostrato grande talento siglando già 16 gol e servendo 7 assist in 78 presenze.

La sua valutazione è di un milione di euro.

L’altro obbiettivo

Rimane in voga il nome di Cameron Puertas svizzero di chiare origini spagnole e N°10 del Losanna.

Regista dai piedi educati con la formazione elvetica vanta vanta 88 presenze, 9 reti e 12 assist serviti ai compagni.

Su di lui vi è la concorrenza della Salernitana.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Questa sera partita di cruciale importanza al “Picco” per lo Spezia che riceve la Feralpisalò....

L'allenatore della nuova squadra del centravanti lettone spende parole di elogio per l'ex aquilotto: "Con...
Lettori di CalcioSpezia è il vostro momento: sostituitevi a mister Luca D'Angelo e votate l'undici...

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia