Calcio Spezia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lo Spezia è salvo, scatta l’obbligo di riscatto per Daniele Verde

Lo Spezia, con il poker di ieri sul Torino, si è ufficialmente salvato e anche nell’annata 2021/2022 parteciperà al campionato di Serie A.

Una salvezza che ora porterà a una profonda valutazione in vista della prossima stagione della rosa della squadra dove molti giocatori in prestito potrebbero venire riscattati.

Tra questi scatterà l’obbligo di riscatto per Daniele Verde, un obbligo che era proprio condizionato alla permanenza in Serie A delle Aquile.

L’esterno d’attacco romano, arrivato in prestito dall’AEK Atene, è stato uno degli elementi più positivi in questa stagione.

Venti le presenze, di cui solo il 30% da titolare, con cinque gol all’attivo e 1 assist servito ai compagni finora in campionato a cui si devono aggiungere altre 3 presenze 2 gol e 2 assist in Coppa Italia.

Davvero niente male per l’ex “enfant prodige” delle giovanili della Roma.

Un riscatto che sarà un vero e proprio affare per la società di Via Melara.

Il D.g. Meluso aveva concordato quest’estate l’acquisizione del giocatore dalla società ellenica, in caso di salvezza, per appena 600.000 €.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno non sarà rinnovato: si va verso una...
eduardo macia
Il dirigente Aquilotto nel mirino anche della Fiorentina...
eduardo macia
Il dirigente aquilotto ha ancora due anni di contratto, ma i suoi agenti hanno preso...

Dal Network

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Vittoria fondamentale contro una squadra di valori"...

Altre notizie

Calcio Spezia