Resta in contatto

News

Barbuti al Secolo XIX: “Parma o Spezia? Non fatemi scegliere”

In maglia bianca 40 reti in due anni e la nascita del primogenito. A Parma ha giocato e si è stabilito.

Intervistato da Il Secolo XIX il grande doppio ex della partita di domenica Massimo Barbuti si dice diviso tra due grandi amori.

Una scelta tra Parma e Spezia per lui che si è legato così tanto ad entrambe le città non sarà di certo cosa semplice.

In maglia bianca gol a grappoli e poi anche la nascita del suo primo figlio in riva al Golfo.

Allo Spezia – racconta Barbuti – ho trascorso gli anni migliori della mia vita, segnando 40 gol in due anni: una cifra importante per un ragazzo di 19 anni. Li nacque anche mio figlio: ricordo quando mi chiamarono dal ritiro per dirmi che mia moglie era entrata in travaglio”.

Barbuti è però anche innamorato di Parma: ”Sono legato profondamente a Parma, sia a livello calcistico sia come città”.

Scegliere diventa, quindi, davvero difficile: ”Per queste ragioni – confessa Barbuti – per me parlare della partita di domenica è molto difficile: si sfideranno due squadre che hanno segnato in maniera indelebile non solo la mia carriera calcistica, ma anche la mia vita”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Coniamo un nuovo derby. Chiamiamolo “derby della pontremolese” per sensibilizzare sulla grande incompiuta; su due città di provincia che ben si completano ed hanno grandi potenzialità!!!!!. DERBI DELLA PONTREMOLESE!!! Facciamo un trofeo estivo: partita andata e ritorno a Borgotaro e Pontremoli!!!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a LA SPEZIA su Sì!Happy

Altro da News