Calcio Spezia
Sito appartenente al Network

Criscitiello: “Spezia e Bari? Problema di testa e stabilità”

Il direttore di Sportitalia sullo Spezia: "A volte ci sono le favole che iniziano in serie C e, per sbaglio, finiscono in serie A. Quello però è il caso del calcio. Nulla a che fare con programmazione e capacità"

Il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello ha analizzato la situazione che stanno vivendo Spezia e Bari, partite con altri obiettivi e ora in lotta per la salvezza.

Queste le sue parole:

È un problema di testa e di stabilità. Il Bari paga a caro prezzo il finale dello scorso campionato e quando le stagioni si mettono cosi male bisogna solo salvare il salvabile senza piangersi addosso per quello che doveva essere ma non è stato. Lo Spezia ha lo stesso problema. A volte ci sono le favole che iniziano in serie C e, per sbaglio, finiscono in serie A. Quello però è il caso del calcio. Nulla a che fare con programmazione e capacità. I rischi sono anche di fare il contrario. Parti dalla A e inizi la discesa di tutte le scale e finisci in C. Ci vuole equilibrio. Il Bari è a pezzi ma se la squadra si scioglie il rischio di finire male è concreto. Nonostante un organico da promozione diretta.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il trainer sulle assenze: “Carraro, Compagnon e Dubickas sono out”....
Scarico per gli Aquilotti impegnati ieri al "Braglia" contro il Modena, mentre per gli altri...
A darne notizia è stato il club ligure attraverso i propri canali ufficiali....

Dal Network

Nonostante la superiorità numerica e un secondo tempo giocato tutto nell’area avversaria, il Modena non...
Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa dopo il pareggio tra Fere e Aquilotti al...
Il commento in chiave rossoverde: "Dopo l'illuisione, la doccia fredda a partita finita"....
Calcio Spezia