Calcio Spezia
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’allenatore dello Spezia aspetta il colloquio con Nishant Tella per capire il proprio futuro e quello del club. Va componendosi il puzzle della panchine di Serie A

C’è stato, nella giornata di ieri, un sodanggio della Sampdoria nei confronti del tecnico dello Spezia Vincenzo Italiano.

Fracensco Caliandro, avvocato del mister aquilotto, ha infatti avuto un colloquio con il presidente blucerchiato Ferrero.

L’incontro è avvenuto all’ora di pranzo.

Un incontro, diciamo, conoscitivo, anche perchè Vincenzo Italiano aspetta prima di tutto di potersi sedere a un tavolo con Nishant Tella per capire il futuro prossimo dello Spezia.

Non è fatto mistero che di fronte a proposte ambiziose della società di via Melara il mister della promozione e della salvezza resterebbe molto volentieri a occupare la propria panchina del “Picco“.

Italiano già lo scorso gennaio avrebbe, per esempio, voluto Ounas prima che questi accettasse Crotone e proprio del Crotone piace tantissimo Junior Messias.

Vi saranno sicuramente delle partenze, anche dolorose, su tutte sembra che l’avventura di Nzola in maglia bianca sia arrivata al capolinea.

La società può ricavare dalla sua cessione un’importante plusvalenza.

Le panchine di Serie A

Intanto il puzzle delle panchine in Serie A va via via componendosi.

Allegri alla Juventus, Simone Inzaghi all’Inter e Gattuso alla Fiorentina con Juric diretto verso Torino.

Per quanto riguarda l’Hellas Verona, che pensava a Italiano, gli “scaligeri” sembrerebbero rivolgersi verso Tudor.

Il Sassuolo, salutato De Zerbi direzione Ucraina, starebbe vagliando le posizioni di Giampaolo e Pirlo.

Il Napoli, altra formazione a cui piaceva Italiano, pare orientarsi verso l’arrivo dell’ex Spezia Luciano Spalletti.

La Lazio potrebbe scegliere Mihajlovic e a quel punto si libererebbe la panchina del Bologna.

I felsinei, al momento, non sembrano interessati al tecnico aquilotto: i nomi ricorrenti sono quelli di Mazzarri, Ranieri, Di Francesco e, ancora, quello di Giampaolo.

Già detto della Sampdoria che cerca un sostituto di Ranieri e pensa a un clamoroso ritorno di Giampoalo.

Quindi per una nuova permanenza di Vincenzo Italiano in via Melara filtra cauto ottimismo.

Inoltre va ricordato come per “liberare” Italiano la società che, eventualmente, lo voglia ingaggiare debba anche versare una “penale” allo Spezia pari a 1 milione di euro.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La dirigenza azzurra sta già pensando al futuro di Szymon Zurkowski: al momento il club...
L'ala sinistra rosanero potrebbe diventare un obiettivo concreto del sodalizio ligure....
Le parole dell'agente del calciatore classe 2007 che arriva dalla massima serie svedese...

Dal Network

L'allenatore del Parma in conferenza stampa: "Vittoria fondamentale contro una squadra di valori"...

Altre notizie

Calcio Spezia